Inaugurazione mostra di artisti emergenti

mostra2

mostra1

mostra

 

Dal 27 Luglio all’8 Agosto al Palace Hotel a Spotorno si terrà una mostra degli artisti dell’associazione “U Lumme” e delle nuove avanguardie. Passate numerosi!

In queste fotografie potrete vedere un’anteprima della mostra; l’abito è stato creato da me (cercatemi su facebook con il nome “Manuel Sinopoli” o con “ilsinopoli” su instagram per altre immagini) e le fotografie accanto sono state scattate dalla talentuosa Valentina Botta.

xx

ilsinopoli

Advertisements
Standard

Ladurée / Milano

IMG_9057

 

“La storia del macaron Ladurée comincia con Pierre Desfontaines, secondo cugino di Luigi Ernesto Ladurée, che all’inizio del XX secolo, ebbe la buona idea di prendere due gusci di meringa (macaron) e di unirli insieme con un delizioso ripieno.

Questi piccoli, rotondi dolcetti, croccanti fuori e soffici dentro, vengono fabbricati tutti i giorni nei laboratori Ladurée. Gli chef pasticceri della casa parigina, dosano con una precisione rigorosa, le mandorle, le uova e lo zucchero, prima di aggiungere l’ingrediente finale, un pizzico di savoir-fare unico al mondo, necessario alla loro delicata fabbricazione. 

Ogni stagione, Ladurée gli rende omaggio creando un nuovo gusto. La gamma esistente di gusti e sapori, è sempre il punto di partenza per tutte le nuove creazioni. Ed è la perfetta combinazione di colori e profumi, che creano il perfetto, seducente, MACARON”.

 

Questa è la descrizione che si può trovare nei piccoli opuscoli contenuti in ogni scatola di macarons. Giusto qualche giorno fa ho avuto il piacere di passare qualche giorno a Milano e mi sono precipitato nella boutique in Via Spadari (ma anche all’Excelsior) e ho assaggiato i nuovi gusti “lampone e papavero” e “limone e basilico” (per non parlare della tradizione estiva “menta glaciale”). Inoltre mi sono concesso per la prima volta il gelato, servito con un macaron sulla sommità. Il gusto? Lampone e petalo di rosa. 

xx

ilsinopoli

Standard